Pregiudicato minaccia vicino casa 75enne

Un 57enne di Manduria ha tentato di aggredire con una motosega un vicino di casa, un uomo di 75 anni. Poi ha lanciato pietre e vasi dal balcone e, dopo essersi barricato in casa, ha minacciato poliziotti e carabinieri con un fucile da sub. Solo dopo alcune ore l'uomo è stato bloccato e denunciato dagli agenti del locale Commissariato per danneggiamento, minacce e resistenza a pubblico ufficiale, ubriachezza, nonché per la violazione delle prescrizioni dell'Autorità giudiziaria in quanto sottoposto alla misura dell'affidamento in prova ai servizi sociali. Alla vista delle forze dell'Ordine, il pregiudicato ha inizialmente manifestato l'intenzione di lanciarsi nel vuoto. E poi ha puntato un fucile subacqueo armato con la fiocina contro di loro. Sono stati i Vigili del fuoco ad aprire una saracinesca attigua all'abitazione, permettendo agli agenti di entrare da un terrazzo adiacente e di immobilizzare il pregiudicato che è stato sedato dai sanitari.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Faggiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...